Thu. Mar 30th, 2023
Origin Energy si rivolge ai proprietari di auto elettriche

Origin Energy offre cinque ore di elettricità gratuita ogni giorno ai proprietari di veicoli elettrici, ma c’è un problema.

Devi acquistare un abbonamento EV settimanale dal fornitore di energia a partire da $ 244 a settimana per una persona con un’aliquota fiscale marginale del 37% o pagare $ 2.700 per avere un caricabatterie intelligente installato presso la tua sede.

Origin pensa che il suo piano energetico 360 EV, rivolto ai proprietari di veicoli elettrici, sarà di nicchia per ora.

“Il motivo per cui stiamo limitando la disponibilità del piano ai clienti in abbonamento e ricarica intelligente in questo momento è solo per testare davvero questo piano con una coorte più piccola di clienti in modo da poter imparare e perfezionare e prendere quell’apprendimento per vedere come pianificheremmo una base di clienti più ampia”, afferma il direttore generale della mobilità elettrica di Origin, Chau Le.

READ MORE  Chinaman's Beach, NSW: una donna morsa da un polpo dagli anelli blu

Ma ci sono piani per espandere la portata del piano elettrico gratuito una volta che l’azienda verrà a conoscenza dei modelli di utilizzo dei proprietari di veicoli elettrici.

“Vorremmo avere un po’ di tempo per imparare come i clienti reagiscono al segnale di prezzo nel piano di alimentazione EV… prima di costruire il piano più ampio”, dice.

Se sei idoneo, l’elettricità gratuita è gratuita solo tra le 10:00 e le 15:00, quando chiunque abbia l’energia solare probabilmente genererà comunque la propria elettricità.

Tuttavia, il piano Origin è indicativo di un mercato che si sta adattando ai veicoli elettrici e alle loro esigenze energetiche uniche.

Alcuni anni fa, AGL ha offerto ai conducenti di veicoli elettrici un addebito di $ 1 al giorno, che non è più disponibile.

READ MORE  Incontro di un pescatore subacqueo con uno squalo a Forster, NSW

Red Energy offre ai conducenti di veicoli elettrici due ore di elettricità gratuita ogni sabato e domenica tra mezzogiorno e le 14:00.

Ce ne sono molti altri, alcuni offrono tariffe non di punta che fanno pagare un veicolo elettrico per circa $ 5.

Il piano energetico 360 EV di Origin addebita 18 centesimi per chilowattora tra l’1: 00 e le 6:00, il che fa un addebito completo di circa $ 12.

L’incentivo per i rivenditori di elettricità deriva dal consumo energetico relativamente elevato di un veicolo elettrico, rispetto alla maggior parte degli elettrodomestici, e dalla flessibilità con cui i veicoli elettrici possono attingere elettricità.

La maggior parte dei veicoli elettrici trascorrerà circa 23 ore al giorno stazionaria, la maggior parte in un garage o in un parcheggio dell’ufficio, consentendo alle persone di scegliere quando ricaricare l’auto per contenere i costi.

READ MORE  AUKUS: Il costo esorbitante per l'Australia per passare al nucleare potrebbe tradursi in tasse più elevate

I caricabatterie intelligenti utilizzano un software per determinare quando ricaricare, riducendo i costi.

I veicoli elettrici possono assorbire l’elettricità in eccesso, ad esempio quando i sistemi solari la restituiscono alla rete o quando la domanda diminuisce al mattino presto.

Origin ha stretto una partnership con Audi per fornire l’accesso ai caricabatterie intelligenti e al piano energetico.

Mentre i dettagli devono ancora essere confermati, Le afferma che la società è in trattativa con altre case automobilistiche.

“Siamo anche in trattative con altri OEM (produttori)”, afferma, aggiungendo che i rapporti con molti sono già in atto a causa dei giorni di guida di veicoli elettrici che Origin ha già svolto.

Originariamente pubblicato come Origin Energy rivolto ai proprietari di auto elettriche

By Admin