L'American Australian Association celebra il suo 75° anniversario con l'apertura del Murdoch Center

L’American Australian Association celebra il suo 75° anniversario con l’apertura del Murdoch Center

Il presidente esecutivo di News Corp, Rupert Murdoch, ha ufficialmente inaugurato la nuova sede dell’American Australian Association a New York, che prende il nome dalla sua famiglia.

Fresco dell’annuncio di AUKUS a San Diego, l’ambasciatore degli Stati Uniti in Australia Arthur Sinodinos e l’ambasciatore degli Stati Uniti in Australia Caroline Kennedy hanno contribuito a tagliare il nastro al Murdoch Center insieme al presidente esecutivo di Visy Anthony Pratt e al co-presidente di News Corp Lachlan Murdoch.

L’associazione, fondata da Sir Keith Murdoch a New York nel 1948, rafforza i legami politici, commerciali e culturali tra l’Australia e gli Stati Uniti attraverso borse di studio, eventi e programmi di scambio.

“Il Murdoch Center è stato reso possibile grazie a una sovvenzione molto generosa di News Corp e Fox Corporation e con il meraviglioso sostegno della Pratt Foundation”, ha dichiarato il presidente Craig Chapman.

“Il loro investimento nel nostro futuro è alla base dei valori di libertà e democrazia che le nostre due grandi nazioni condivideranno sempre”.

Il signor Murdoch ha detto di ricordare che suo padre ha iniziato l’ente di beneficenza nel 1948.

“L’Australia è entrata nella seconda guerra mondiale come parte dell’Impero britannico e ha finito per essere salvata dagli Stati Uniti, il che ha reso cruciale questa nuova relazione bilaterale”, ha detto Murdoch alla folla di leader politici e imprenditoriali.

“Quello che era vero allora è assolutamente vero adesso, con il mondo che deve affrontare molte sfide storiche, inclusa l’ascesa di una Cina belligerante.

“Per favorire questa comprensione, l’associazione svolge un ruolo importante nella creazione di borse di studio post-laurea per giovani ricercatori australiani e americani di talento, il cui lavoro ha trasformato e salvato vite”, ha affermato Murdoch.

“Significa molto per me avere Lachlan qui oggi per condividere questo momento importante e continuare la tradizione di famiglia”.

La signora Kennedy ha detto che in questo momento non c’è “nessuna relazione più importante nel mondo degli Stati Uniti e dell’Australia”.

Il signor Pratt ha accettato e si è detto onorato di sostenere il nuovo centro, che ospiterà tavole rotonde, conferenze e altri eventi collaborativi.

Consentirà inoltre all’associazione di mostrare più di 1.000 artisti laureati, studiosi e veterani che hanno condiviso 15 milioni di dollari (22 milioni di dollari australiani) in sovvenzioni, portando la migliore ricerca dagli studi sugli Stati Uniti negli Stati Uniti. Centro.

'Nangs' descritto come 'più pericoloso della cocaina' Previous post ‘Nangs’ descritto come ‘più pericoloso della cocaina’
KommunityTV blocca i live streaming delle quattro principali Premier League del paese Next post KommunityTV blocca i live streaming delle quattro principali Premier League del paese