Cricket: David Warner al capitano Delhi in IPL

Cricket: David Warner al capitano Delhi in IPL

Il futuro del test di David Warner può essere una questione di congetture, ma il suo status di palla pulita rimane intatto, con l’apertura del capitano di Delhi Capitals nell’IPL.

Il 36enne è tornato in India con la squadra australiana dell’ODI, ma la sua preparazione per lo scontro di apertura di venerdì sera rimane incerta nonostante il recupero da una frattura al gomito subita nella seconda prova.

La sua assenza ha aperto le porte a Travis Head per battere per il comando nell’ordine e il suo successo, segnando 176 punti su quattro scavi, ha sollevato interrogativi sul futuro della palla rossa della Warner dopo i suoi primi fallimenti in serie.

L’allenatore dell’Australia Andrew McDonald ha assicurato che Warner è fermamente nei piani degli allenatori nazionali per la finale del World Test Championship, contro l’India all’Oval a luglio, ma questo è stato il suo impegno poiché le discussioni sul ritiro erano incombenti.

“Penso che tu lavori attraverso quella conversazione, e il modo in cui ogni giocatore finisce è sempre diverso”, ha detto McDonald.

“Alcuni vogliono andarsene in un certo modo, e altri sono d’accordo con la possibilità di essere espulsi dai lati. Ma al momento Dave è pienamente nei nostri piani per il Test World Championship, sta tornando per la serie di un giorno, si è ripreso dal suo infortunio lì, quindi vedremo di nuovo Dave con i colori australiani il 17 e andremo da lì.

“Parliamo continuamente con i nostri giocatori senior di ciò che devono venire. Destreggiandosi tra il programma davanti a noi, stiamo considerando 274 giorni in trasferta: 144 per la squadra della palla rossa, 130 per la squadra della palla bianca.

“Quindi ci saranno alcuni dare e avere all’interno di questo. Abbiamo una grande profondità, copertura in tutte le aree e parliamo sempre con i nostri giocatori senior per scoprire dove sono in termini di carriera.

Warner ha dichiarato la sua intenzione di giocare nella squadra australiana ODI e T20 almeno fino alla prossima Coppa del Mondo T20 nel 2024 e potenzialmente oltre nel cricket in franchising.

Rimane uno dei favoriti delle squadre IPL e andrà a Delhi, dove allena il grande australiano Ricky Ponting, per sostituire l’infortunato Rishabh Pant.

Il capitano dell’IPL non è una novità per Warner, che ha portato i Sunrisers al titolo nel 2016. Ha il quinto miglior record come skipper di tornei, vincendo 35 delle 69 partite che ha capitanato.

Ma il suo divieto di capitano a vita per le squadre australiane rimane in vigore, parte della punizione per il suo ruolo nello scandalo della carta vetrata del 2018.

Originariamente pubblicato come Sign David Warner, ancora molto apprezzato in India

Law Roach si licenzia: il miglior stilista di Hollywood si ritira via Instagram Previous post Law Roach si licenzia: il miglior stilista di Hollywood si ritira via Instagram
VW offre una berlina elettrica a prezzo ridotto Next post VW offre una berlina elettrica a prezzo ridotto